Recinzioni in paletti spaccati di castagno naturale

Il prodotto

Queste recinzioni sono realizzate con paletti in legno di castagno scortecciato e spaccato secondo la naturale disposizione delle fibre, conferendo più resistenza ad ogni singolo paletto.
Il castagno è un legno che per sua natura è ricco di tannino (impregnante naturale) che garantisce una lunga durata e resistenza nel tempo.
Ogni singolo paletto ha una sua forma propria naturale le cui caratteristiche si evidenziano con la luce del sole nelle varie ore del giorno.
I paletti sono legati con filo galvanizzato con diametro di 1.8 mm (95% Zinco e 5% alluminio) resistente agli agenti atmosferici e testato anche in ambiente marino (sulle spiagge).
Il montaggio risulta essere semplice: necessita solo di una struttura portante a pali verticali (a mò di contrafforte) e sono in genere pali di castagno con la punta infissi nel terreno.

Installazioni

Vista la sua ottima resistenza all'invecchiamento ed alle intemperie il prodotto si adatta ad essere utilizzato nelle situazioni più diverse:
- zone adiacenti specchi d’acqua (laghetti, biolaghi, ecc.);
- aree marine (protezione dune, recinzioni stabilimenti balneari, ecc.);
- aree verdi naturali;
- recinzioni di sicurezza per piscine;
- come separè nei giardini.
  Sono disponibili in 3 diverse altezze: 100, 120 e 150 cm. La spaziatura tra i paletti è di 60-65 mm.
 
» Brochure recinzioni in castagno «